Resinflex

La nostra storia ha inizio nel 1947 a Torino, e da allora creiamo, produciamo e distribuiamo finte pelli e rivestimenti murali in tutto il mondo.

Sin dai primi anni dell’attività siamo stati più volte protagonisti e fautori della storia dell’arredamento e dei trasporti, grandi nomi del settore ci hanno scelto per realizzare le loro  opere: nel 1950 l’architetto Carlo Molino ha disegnato sedie e divani usando Resinflex; lo stesso Giò Ponti ha creato arredi per Cassina avvalendosi del nostro materiale.

Possiamo vantare tra i nostri progetti il rivestimento dei sedili dei mitici motoscafi Riva e dei transatlantici della flotta italiana Michelangelo e Raffaello.

Lavoriamo con svariate tipologie di clienti per realizzare progetti di piccola o grande dimensione: architetti, designer, produttori di arredi, artigiani, cantieri nautici e posatori. Siamo presenti in ogni parte del mondo direttamente o attraverso fidati distributori e agenti.

Oggi Resinflex è una moderna realtà industriale il cui ciclo produttivo avviene interamente presso il proprio plant situato a Torino utilizzando esclusivamente materie prime di matrice Europea.

Il laboratorio interno oltre a garantire la conformità della produzione agli standards convenuti, partecipa allo sviluppo di nuovi prodotti e collezioni. Costante ricerca tecnologica, attenzione alla qualità e all’ambiente (processo produttivo water based senza utilizzo di solventi), ampia personalizzazione del prodotto in funzione alle esigenze del Cliente sono gli elementi che contraddistinguono Resinflex.